Coronavirus: iniziative per turismo e commercio

Coronavirus, il capogruppo Di Battista (Lega):
“una Commissione Turismo e Commercio per tutelare le categorie in crisi”

Il capogruppo comunale della Lega Corrado Di Battista, visto il momento difficile a causa della psicosi del Coronavirus, ha chiesto la convocazione della commissione Turismo e Commercio per discutere di un possibile piano comunale da adottare per la tutelare delle categorie coinvolte.


“In questo momento di difficoltà del Paese a causa del Coronavirus – spiega Di Battista - il leader della Lega, Matteo Salvini si è fatto portavoce di una iniziativa a livello nazionale, che prevede misure economiche e interventi in materia fiscale e previdenziale. L’Abruzzo fortunatamente non sta vivendo una situazione critica come le altre regioni, ma la psicosi sta insidiando e minando le economie del territorio, con picchi negativi, che si ripercuotono sulle attività di turismo e commercio. Siamo certi che anche la Lega Abruzzo porterà avanti un’azione volta a contrastare queste difficoltà con l’adozione di misure di contrasto a livello locale. A tal proposito ho chiesto al nostro presidente del consiglio comunale Ernesto De Vincentiis e al presidente della commissione Turismo e Commercio Adriano Tocco di convocare, nel rispetto dei vincoli di natura finanziaria, una seduta mirata a ragionare le possibili misure da impiegare anche nel nostro comune”.