Assegnati gli orti sociali del Comune di Montesilvano

assegnazione orti 2Sono stati assegnati i primi 30 orti urbani del Comune di Montesilvano. Ieri pomeriggio, i cittadini che hanno risposto al bando hanno formalmente ottenuto l'aggiudicazione dei piccoli appezzamenti che sono stati creati in via Don e che verranno coltivati da loro.

Ad accoglierli nella Sala Consiliare di Palazzo di Città il sindaco Francesco Maragno, l'assessore Valter Cozzi e il consigliere Carlandrea Falcone, presidente della Commissione Commercio e Turismo.

«Inizia ora - ha spiegato il consigliere - questo nuovo bellissimo progetto che coinvolge attivamente i nostri concittadini. L'iniziativa degli orti sociali, ormai realtà consolidata nelle grandi metropoli, approda finalmente a Montesilvano. Venerdì 9 marzo con una cerimonia ufficiale consegneremo le chiavi degli orti e da quel momento i cittadini individuati potranno far crescere i frutti del loro lavoro».

Il consigliere rivolgendosi agli assegnatari ha rimarcato uno degli articoli del regolamento degli orti sociali nel quale si sottolinea come i responsabili degli orti dovranno lavorare "con il Comune nel favorire forme di collaborazione volontarie a tutela dell'ambiente urbano; organizzare eventuali momenti di consulenza e informazione sulle metodologie di coltivazione ecocompatibili e programmare le attività da svolgere nell'area orti aventi finalità sociali ed educative, privilegiando i percorsi didattici, i cicli formativi sulle tradizioni ortive e sulle modalità di coltivazione degli ortaggi". «Il progetto degli orti sociali - dice ancora Falcone – non solo permetterà di riqualificare l'area di via Don, ma soprattutto ha un grande un valore civico, perché rende i cittadini responsabili di un bene comune e rappresenta uno strumento di supporto, per gli assegnatari stessi, che possono beneficiare dei prodotti coltivati con le loro stesse mani. A ciò si aggiunge anche la finalità educativa che può essere sviluppata da questi orti. Abbiamo scelto di assegnare nei prossimi giorni altri due orti, rimasti in capo al Comune, alle sigle sindacali dei pensionati e ai membri del tavolo Tari, il forum di cittadinanza attiva incentrato sulle tematiche ambientali che potranno mettere a punto progetti di educazione ambientale e alla sana alimentazione».

Gli assegnatari dei 30 orti sono: Maria Fatima Lopes, Domenico Masciovecchio, Orlando Trasatti, Alessandra Ciofani, Antonio Di Lallo, Ferruccio Martella, Giovanni Iula, Antonio Prosperi, Sigifrido Liberati, Claudio Ravicini, Arturo Ruggieri, Raffaele Casasante, Pantaleone De Clerico, Claudio Fragassi, Bruno Scevola, Romano Lattanzio, Anna Maria Buccella, Vittorio Iannascoli, Salvatore Fiorino, Luigi Santedicola, Armando Mambella, Elio Colantoni, Nadia Di Carlo, Alessandro Ruggieri, Volodymyr Fostenko, Marco Daluiso, Silvio Di Rocco, Roberto Viola, Franco Di Censo, Lucio Schiavone.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy