Via Maresca, incontro tra Amministrazione e albergatori

via marescaIl crono programma dei lavori di riqualificazione di via Maresca. Questo l'argomento di un incontro a Palazzo di città dell'Amministrazione Comunale con gli albergatori. Alla riunione hanno preso parte tutti gli operatori turistici di via Maresca e il sindaco Francesco Maragno, gli assessori al Turismo e ai Lavori Pubblici Ernesto De Vincentiis e Valter Cozzi, il consigliere Adriano Tocco e il dirigente di settore Gianfranco Niccolò.

«Nella giornata di domani - dichiara il consigliere Adriano Tocco, vicepresidente di Federalberghi Pescara - la ditta avvierà ufficialmente gli interventi. Con la riunione di ieri abbiamo fatto il punto in merito alle modalità di realizzazione di questa opera che cambierà radicalmente l'immagine di quella che rappresenta la prima zona di accoglienza turistica di Montesilvano».

I lavori che verranno conclusi entro l'inizio della prossima stagione estiva verranno condotti suddividendo la strada in varie porzioni e procedendo dall'inizio di via Maresca, nell'incrocio con via Aldo Moro fino alla fine della strada verso il fiume.

«La suddivisione dei lavori per vari step – aggiunge Tocco - è un aspetto molto importante che ridurrà al minimo gli eventuali disagi che conseguono dall'apertura di un cantiere per gli albergatori e soprattutto per i turisti. Il progetto porterà significative novità per la fruibilità dell'area per i villeggianti ma anche per i montesilvanesi. La strada sarà ciclopedonale e verrà limitata al traffico esclusivamente per le operazioni di carico e di scarico. Ciò significa - dice ancora il consigliere – che la nuova via Maresca diventerà la naturale prosecuzione del tracciato ciclopedonale della riviera della Bike to Coast e potenzierà l'ormai consolidata isola pedonale estiva del lungomare. Il progetto è stato redatto con una particolare attenzione agli arredi e al verde. Si tratta di un'opera importantissima che siamo certi darà ulteriore slancio al turismo cittadino, ma che offrirà al tempo stesso ai montesilvanesi uno spazio aggregativo in più».

I lavori, affidati alla Bucco Costruzioni di Chieti, consistono nel rifacimento della sede stradale, dei marciapiedi, nella realizzazione delle opere idrauliche, di opere a verde e la pubblica illuminazione.