Allagamenti, Cozzi: “Iniziano i lavori in via Umbria”

«Abbiamo puntato una decisa attenzione sul problema degli allagamenti, mettendo in atto tutte quelle opere necessarie a contenere, ridurre e risolvere criticità e disagi che affliggono i nostri concittadini in concomitanza di fortissime precipitazioni. Nel corso della prossima settimana prenderà il via un altro intervento significativo, che darà una risposta ai residenti». Lo dice l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi che annuncia gli interventi in via Umbria.


«Le opere - specifica l’assessore - riguardano il tratto compreso tra il lungomare e via Emilia. Si tratta di interventi di circa 90.000 euro che rientrano in un ampio progetto che riguardava anche via Sangro. I lavori consistono nella realizzazione di una vasca di raccolta dell’acqua piovana con un sistema di pompaggio verso il collettore rivierasco e della linea lungo la strada, oltre ovviamente al rifacimento di asfalto e segnaletica. Tali interventi ridurranno notevolmente il rischio allagamenti, tutelando la sicurezza dei cittadini residenti. Questo è solo l’ultimo dei lavori programmati dalla nostra Amministrazione, che ha predisposto un piano articolato per arginare questo fenomeno. Inizieranno nelle prossime settimane i lavori su altre tre traverse del lungomare, sulle quali è stata condotta un’indagine geologica approfondita. Si tratta di via Piemonte, via Maremma e la zona di via Emilia, per le quali sono stati stanziati ben 400.000 euro».
Nello specifico si tratta dell’adeguamento idraulico di via Piemonte, della sistemazione delle traverse di via Emilia e dell’adeguamento idraulico di via Maremma. I lavori di via Piemonte e via Maremma verranno condotti parallelamente, mentre le opere di via Emilia verranno avviate dopo il completamento di quelle di via Piemonte, alla luce dei risultati ottenuti.