Estate Sicura a Montesilvano con gli Opsa

opsaSecondo anno di attività per gli Operatori Polivalenti Salvamento in Acqua (OPSA) della Croce Rossa sulle spiagge di Montesilvano. Grazie alla convenzione sottoscritta già nel 2016 tra il Comune e la Cri, prosegue infatti l’azione dei soccorsi speciali dei Comitati di Penne, Cepagatti, Spoltore e Pescara. Ogni weekend, 7 conduttori, 7 operatori e un medico rianimatore, eseguono un servizio di pattugliamento e intervento in mare oltre i 300 metri dalla battigia.


«Entro i 300 metri dalla riva – spiega Gianni Taucci, presidente del Comitato Cri di Penne, in conferenza stampa insieme all’assessore alla Protezione Civile Ottavio De Martinis, ad Andrea Castagna vicepresidente Cri di Penne e conduttore e Francesca Di Lucido consigliere del Comitato di Cepagatti e conduttore - il servizio di assistenza e salvataggio viene garantito dai bagnini. Oltre i 300 metri, per circa un miglio intervengono invece gli operatori Opsa, affiancando la Guardia Costiera con cui siamo legati da una convenzione su territorio nazionale e il 118». A bordo di due moto d’acqua o di un’imbarcazione di 6 metri, a seconda delle condizioni del mare, gli Opsa supportano mezzi in panne o intervengono in situazioni di emergenza di vario genere.
«Questo progetto - afferma l’assessore Ottavio De Martinis - è un’altra dimostrazione del prezioso contributo che ci viene dato dalla Croce Rossa per garantire la sicurezza di cittadini e turisti. Questo secondo anno mette in evidenza la bontà di questo progetto, anche per l’importante attività, condotta dagli Opsa, di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza, in spiaggia, su rischi e comportamenti da tenere in casi di emergenza caldo, come quella che stiamo vivendo proprio in questi giorni».
«Contiamo di implementare ulteriormente i mezzi a nostra disposizione - aggiunge Taucci - anche con un gommone da 10 metri. I volontari, inoltre, ci permettono di garantire anche la presenza di un’ambulanza nei pressi del casotto della Croce Rossa sul lungomare. Con queste progettualità ci poniamo sempre di più al fianco dell'Amministrazione per tutelare la sicurezza dei cittadini».