Ponte Saline, Maragno: “Opera importante per il miglioramento della viabilità cittadina”

ponte saline«L’inaugurazione di un’opera pubblica è un momento importante per una città. Questo ponte rappresenta il primo grande tassello di quel progetto di miglioramento della viabilità sul territorio di Montesilvano e su tutta l’area vasta che stiamo portando avanti di concerto con la Provincia di Pescara e la Regione».

Così il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno a margine della cerimonia di inaugurazione del primo dei tre ponti, che collega i territori di Città S. Angelo e Montesilvano.  «Auspico l’apertura imminente al traffico di questo ponte – ha aggiunto il sindaco -  al fine di agevolare la viabilità dell’area di collegamento tra i due territori comunali, migliorando la mobilità per i cittadini e snellendo le condizioni di trasporto anche in favore delle attività produttive e commerciali che insistono sull’area, rendendo dunque l’intero territorio maggiormente competitivo anche da un punto di vista economico. Ora è importante lavorare tutti insieme per il completamento della variante della Statale 16 bis, che porterebbe i mezzi dalla Galleria I Pianacci, direttamente al casello autostradale di Pescara Nord a Città Sant’Angelo, e che rappresenterebbe l’unica e definitiva soluzione alle problematiche di concentrazione del traffico, con le conseguenti implicazioni sulla qualità dell’aria, sul tessuto urbano di Montesilvano».

 

 

Ponte Saline, Maragno: “Opera importante per il miglioramento della viabilità cittadina”

 

 

«L’inaugurazione di un’opera pubblica è un momento importante per una città. Questo ponte rappresenta il primo grande tassello di quel progetto di miglioramento della viabilità sul territorio di Montesilvano e su tutta l’area vasta che stiamo portando avanti di concerto con la Provincia di Pescara e la Regione». Così il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno a margine della cerimonia di inaugurazione del primo dei tre ponti, che collega i territori di Città S. Angelo e Montesilvano.  «Auspico l’apertura imminente al traffico di questo ponte – ha aggiunto il sindaco -  al fine di agevolare la viabilità dell’area di collegamento tra i due territori comunali, migliorando la mobilità per i cittadini e snellendo le condizioni di trasporto anche in favore delle attività produttive e commerciali che insistono sull’area, rendendo dunque l’intero territorio maggiormente competitivo anche da un punto di vista economico. Ora è importante lavorare tutti insieme per il completamento della variante della Statale 16 bis, che porterebbe i mezzi dalla Galleria I Pianacci, direttamente al casello autostradale di Pescara Nord a Città Sant’Angelo, e che rappresenterebbe l’unica e definitiva soluzione alle problematiche di concentrazione del traffico, con le conseguenti implicazioni sulla qualità dell’aria, sul tessuto urbano di Montesilvano».