Piano Sociale, emanato un avviso per partecipare ai tavoli di lavoro

Sarà la programmazione partecipata la modalità con la quale il Comune di Montesilvano procederà alla redazione del piano sociale di zona.

«La democrazia partecipata è uno dei primi valori che sta conducendo la nostra azione amministrativa - afferma il sindaco Francesco Maragno -. Non a caso abbiamo attivato i forum di confronto aperti ai cittadini, con cui stiamo coinvolgendo i montesilvanesi nella cura e nella gestione della cosa pubblica. Oggi anche la Regione Abruzzo ha scelto questo strumento per elaborare il piano sociale 2016/2018. Insieme all’Azienda Sociale, abbiamo quindi emanato un avviso pubblico al fine di invitare la Comunità tutta e dunque, le associazioni, le cooperative, le fondazioni, a partecipare attivamente. Verranno creati 4 tavoli di lavoro dedicati ad altrettanti grandi temi».

Nel tavolo disabilità verranno concentrate le riflessioni e le valutazioni sui punti di forza e di criticità delle politiche sulla disabilità e degli interventi e servizi ad alta integrazione socio-sanitaria rivolti alle persone disabili, posti in essere nell'Ambito Comunale di Montesilvano. Verrà effettuata un'analisi del bisogno sociale delle persone con disabilità residenti nel territorio, al fine di delineare strategie e idee progettuali; il secondo tavolo sarà dedicato all’inclusione sociale e all’immigrazione. In questo ambito la riflessione sarà incentrata sulle problematiche di integrazione socio-economica, socio-culturale e sulle dipendenze; il tavolo anziani invece prevederà approfondimenti sul bisogno sociale delle persone anziane residenti nel territorio; infine, nel quarto tavolo verranno elaborate le idee progettuali per lo sviluppo dei servizi integrati per l'infanzia, l'adolescenza e la famiglia.

Per partecipare ai 4 tavoli è necessario compilare il form di iscrizione, presente all’interno dell’avviso pubblicato sul sito istituzionale e anche su quello dell’Azienda Sociale, entro il 7 dicembre.

«La creazione dei nostri forum, avvenuta circa due anni fa - aggiunge il sindaco - ha ormai dato vita a delle vere forme associative di fatto. Questo consentirà ai cittadini attivi che da tempo collaborano con noi di divenire protagonisti anche nell’elaborazione delle proposte progettuali necessarie al piano sociale di zona, partecipando quindi ai 4 tavoli che verranno attivati grazie a questo avviso pubblico».

Il bando, infatti, è rivolto a forme associative organizzate. Ciò significa che coloro che fanno già parte dei forum del Comune di Montesilvano, dovranno comunque iscriversi compilando il form ed indicando il tavolo a cui aderiscono da tempo.

 

Avviso Pubblico