La “Montesilvanesità” in mostra a Palazzo di città

mostra montesilvanesità2La storia di Montesilvano ripercorsa attraverso le immagini. Un suggestivo racconto dedicato ai cittadini montesilvanesi. Sarà la Sala Consiliare del Comune di Montesilvano, ad ospitare, a partire dal prossimo 8 novembre, dalle 10:30, “Montesilvanesità”, la mostra organizzata dall'Associazione Amare Montesilvano.

«Dopo l’importante successo di questa estate - dichiara Sergio Agostinone, ideatore del progetto – l’iniziativa prosegue ed entra in una seconda fase, dedicata direttamente ai cittadini amanti della “Montesilvanesità”. Attraverso le foto dei luoghi che hanno caratterizzato la crescita di Montesilvano dagli anni 60 ad oggi e dei personaggi che hanno contribuito al suo sviluppo, questa iniziativa è nata per suscitare e risvegliare un senso di appartenenza al nostro territorio». «Abbiamo voluto organizzare un appuntamento aperto a tutti i cittadini - aggiunge Renato Petra-. Terremo un incontro proprio per dare voce a coloro che hanno dato un “senso” alla crescita della nostra bella città, per ricordare insieme la storia, le persone e le radici di Montesilvano attraverso la voce di autorevoli cittadini di Montesilvano».

All’evento prenderà parte anche lo storico e giornalista Piergiorgio Orsini.

«Abbiamo aperto le porte del Comune – afferma il sindaco di Montesilvano, Francesco Maragno - ad un’iniziativa lodevole perché orientata a stimolare il senso di appartenenza e rinsaldare l’identità dei montesilvanesi. La mostra resterà allestita fino alla fine delle festività natalizie, così da consentire ai nostri concittadini di fare questo viaggio nella memoria, in un luogo come il palazzo comunale che deve rappresentare il cuore della città».

La mostra conterrà oltre 200 foto, raggruppate in un ideale calendario che accompagnerà i montesilvanesi nel corso di tutto l’anno.