Via San Gottardo, Cilli: “Individuato il problema, ora verso la soluzione immediata”

via san gottardo 3«Abbiamo individuato il punto esatto dove si trova la rottura di una tubazione che genera la perdita d’acqua lungo via San Gottardo e via San Pio da Pietrelcina». Ad annunciarlo è l’assessore alle manutenzioni Paolo Cilli che questa mattina, insieme ai tecnici comunali e alla ditta Tecnologiepm ha effettuato un’analisi molto approfondita. Il geologo Massimiliano Pilone ha infatti eseguito una perlustrazione dei canali dei sottoservizi, con l’ausilio di telecamere ad alta tecnologia, individuando il punto di rottura.


Alcuni giorni fa i residenti hanno incontrato l’assessore Cilli a Palazzo di Città per esporre le loro preoccupazioni in merito alla questione. L’assessore aveva rassicurato gli inquilini del complesso Orione, particolarmente interessato dalla perdita d’acqua, impegnandosi ad individuare una soluzione definitiva.
«La fuoriuscita di acqua dalla condotta interrata – spiega Cilli - è dovuta ad un innesto, eseguito diversi anni fa inadeguatamente. Ora valuteremo il modo migliore e più rapido per agire, riparare la tubatura e risolvere definitivamente una questione che continua a preoccupare i residenti. Già nelle scorse settimane abbiamo monitorato l’area, con numerosi sopralluoghi con vigili del fuoco, tecnici e condomini. Ora che abbiamo individuato l’effettiva causa di tale perdita d’acqua potremo intervenire con tempestività. Valuteremo se è possibile eseguire la riparazione dall’interno o se sarà necessario effettuarla dall’esterno, demolendo parte della sede stradale. Ancora una volta stiamo dimostrando - conclude Cilli - l’attenzione di questa Amministrazione alla risoluzione concreta e pragmatica delle questioni che interessano i residenti della nostra città, per tutelarne sicurezza e incolumità».