Gemellaggio, Marco D'Agostino in mostra a Lahnestein con “Caricartoon '16.2”

locandina caricartoonsIl gemellaggio tra i Comuni di Montesilvano e Lahnstein abbraccia i settori più variegati. Dopo la partecipazione nei mesi scorsi di alcuni operatori turistici e ristoratori di Montesilvano ad una grande fiera tedesca e il binomio tra il Liceo Scientifico C. D'Ascanio di Montesilvano con un Liceo di Lahnstein, è ora la volta dell'arte.


Dal 7 al 9 ottobre, infatti, il caricaturista Marco D'Agostino esporrà una sua personale di grafica umoristica proprio a Lahnstein. La mostra, “Caricartoons '16.2” verrà poi riproposta anche a Montesilvano alla fine del mese di ottobre, in occasione della visita di un corposo gruppo di turisti provenienti dalla Germania in Italia.
D'Agostino inizia a disegnare sin da piccolissimo. Illustratore e grafico, disegna per passione, collabora per alcuni anni con agenzie di grafica e successivamente illustra alcune pubblicazioni didattiche ed istituzionali locali. Dal 2009 inizia a partecipare, casualmente, ad alcuni concorsi di illustrazione. La sua vera passione è quella della caricatura, dove esprime satira ed umorismo. Inizia così ad ottenere riconoscimenti in vari concorsi internazionali. Gli ultimi in ordine di tempo arrivano dalla Danimarca dove ha ottenuto il secondo premio, su 1100 partecipanti, al 4th Niels Bugges Cartoon Contest – Viborg; dall'Iran, primo premio all'Aylan International Cartoon & Illustration Exhibition; dall'Ungheria, primo premio – International Illustration Contest e dalla Romania, premio speciale al nono International Cartoon Contest Urziceni.
«Il nostro artista, Marco D'Agostino - dichiara il sindaco Francesco Maragno - porterà in Germania le sue opere, sorprendenti caricature e cartoons, divertenti ma che al tempo stesso fanno riflettere. Marco D'Agostino è un'eccellenza, invidiata ed apprezzata da tutti, di cui Montesilvano può vantarsi. Questo artista è una risorsa, che permette di portare il nome della città al di fuori dei confini nazionali ed internazionali, come simbolo di bravura e grandissimo talento. Il sindaco di Lahnstein Peter Labonte rimase affascinato dai lavori di D'Agostino, tanto da volere fortemente una sua esposizione. Crediamo che un progetto di gemellaggio debba coinvolgere settori differenti, perché deve essere inteso come uno scambio culturale, di tradizioni e anche di vedute».
«Sono particolarmente onorato di esporre a Lahnstein e nella mia città, Montesilvano – ha dichiarato l'artista -. La personale è incentrata sulla pace e sull'accoglienza. Ho scelto di rappresentare l'Europa, con illustrazioni che riguardano argomenti di attualità globale». Nella personale verranno esposti cartoons sull'inquinamento, l'emigrazione, il terrorismo internazionale, la violenza sulle donne, il rispetto per l'ambiente, e caricature del mondo della politica e dello spettacolo con omaggi alla Germania e a Montesilvano. Tra i lavori in esposizione ci saranno anche diverse vignette che hanno ottenuto premi internazionali. «Marco riesce, attraverso il sorriso, a generare momenti di riflessione - conclude Maragno -. Sono molto soddisfatto di questo scambio tra i nostri Comuni. Sono sicuro che questa mostra riuscirà ad avvicinare ancora di più le nostre cittadine».