Trasporto disabili, Vaccaro: “Pronti ai rimborsi per le spese sostenute”

«Siamo pronti ad avviare l’iter per il rimborso delle spese sostenute per il servizio di trasporto disabili». Ad annunciarlo è l’assessore alle Politiche per la disabilità Fabio Vaccaro che spiega: «Nei giorni scorsi in Giunta abbiamo licenziato una delibera con la quale abbiamo stanziato un contributo per rimborsare, delle spese di viaggio sostenute per raggiungere i centri riabilitativi, quanti non hanno potuto usufruire del servizio erogato dal Comune. Entro il 3 ottobre sarà possibile presentare le domande».


I rimborsi verranno erogati proporzionalmente alla situazione economica, secondo i parametri previsti per la compartecipazione al costo del servizio del trasporto da parte degli utenti che usufruiscono del servizio comunale. Il rimborso viene calcolato sulla base di 11 fasce reddituali. A coloro con un reddito ISEE entro i 7500 euro spetterà un rimborso di 6.25 € a trasporto (andata e ritorno). Il rimborso minimo, invece, è pari a 1.75 € a trasporto per quanti hanno un reddito ISEE superiore ai 14.250 euro.
«Siamo riusciti - aggiunge Vaccaro – a stanziare una somma per supportare tutte quelle famiglie che con grande fatica hanno sostenuto spese necessarie per i loro cari. Quest’Amministrazione continua a dimostrare particolare attenzione nei confronti delle famiglie più in difficoltà, cercando tutte le strade possibili per andare incontro alle loro esigenze. Questi rimborsi rappresentano una piccola, ma preziosa, boccata di ossigeno».
I soggetti che intendono beneficiare del contributo devono inoltrare semestralmente la domanda al Comune, allegando motivata dichiarazione del richiedente che attesi l’impossibilità di fruizione del servizio erogato dal Comune; la certificazione relativa alla sussistenza dell’handicap grave ai sensi della legge 104; la certificazione rilasciata dal centro di riabilitazione attestante il numero delle sedute effettuate; l’attestazione ISEE del nucleo familiare e un documento di identità. Le domande devono essere compilate utilizzando il modello scaricabile dal sito istituzionale.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio DisAbili dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11 o chiamando lo 0854481521/364.

 

Scarica l'avviso

Scarica il modulo