Iniziati i lavori del Consiglio Comunale

Iniziati oggi, 29 luglio, i lavori del Consiglio Comunale con un ordine del giorno di nove punti.

Di tutti i punti in programma, solo quello sulla salvaguardia degli equilibri di bilancio 2016 e due interrogazioni del Consigliere Gabriele Di Stefano, sulla realizzazione del bocciodromo e sull’alienazione delle unità immobiliari di proprietà del Comune, sono stati rinviati alla prossima settimana.

Il Consiglio Comunale ha approvato, nella seduta odierna, di procedere rispettivamente alla variazione al bilancio di previsione 2016/2018 ed a quella della programmazione delle opere pubbliche per lo stesso triennio, al fine di accogliere 782.612,02 Euro per lavori da eseguire nel nuovo Distretto Sanitario di Base a Montesilvano.
«Con questa deliberazione di Consiglio - afferma l’Assessore Cozzi -, il Comune di Montesilvano otterrà 280.000,00 Euro dalla A.S.L., in quanto immediatamente disponibili, per completare il nuovo Distretto sanitario. La parte rimanente, invece, confluirà nelle casse del Comune non appena disponibile. Finalmente abbiamo l’occasione di dare il via libera per portare a compimento direttamente i lavori che, invece, avrebbe dovuto eseguire da tempo la A.S.L.. La Città di Montesilvano potrà avere presto il suo nuovo Distretto dopo anni di attese e speranze disilluse. Con queste somme verranno eseguiti i seguenti interventi: sistemazione delle aree esterne con l’annessa recinzione, sistema di video sorveglianza, realizzazione del secondo ascensore, realizzazione della scala di emergenza e impianto di condizionamento dell’aria».
Tra i 22 consiglieri presenti, 19 di loro hanno approvato la delibera, mentre i 3 consiglieri del M5S si sono astenuti, con la stessa votazione il Consiglio Comunale ha anche dato all’atto l’immediata esigibilità.
Durante la seduta un momento di commozione c’è stato quanto il Sindaco Maragno, chiedendo la parola, ha comunicato a tutti i Consiglieri che il Direttore di Rete 8, Pasquale Pacilio, è morto. Visibilmente commosso, il Sindaco lo ha ricordato come cittadino montesilvanese e, soprattutto, come grande professionista.
Nella stessa seduta del Consiglio Comunale il Consigliere Gabriele Di Stefano ha posto sei delle 9 interrogazioni da lui presentate. Quelle trattate in Consiglio avevano come tema le condizioni della Via Monteverde, quella della Via Morosini, la questione della pericolosità per i pedoni del alto destro, direzione mare/monti, di Via Ruffilli, l’adozione della variante all’NTA del PRG ed, infine, l’interrogazione sul Piano Demaniale Marittimo Comunale. Alle interrogazioni hanno risposto gli assessori Cilli e Cozzi, nonché il Sindaco Francesco Maragno.
Il Presidente del Consiglio Di Pasquale, sospendendo i lavori, ha aggiornato il Consiglio a lunedì della prossima settimana.