Tavolo disabilità, D’Alonzo: “Progettualità condivisa per il Piano Sociale”

Tornano a riunirsi le associazioni attive nell’ambito del sociale. Ieri pomeriggio si è svolta una nuova riunione del tavolo dedicato alla disabilità, l’ultimo dei forum avviati dall’Amministrazione Maragno.
«Quello di ieri - afferma il consigliere Enea D’Alonzo - è stato un nuovo incontro fruttuoso. Le associazioni hanno manifestato la volontà ben definita di lavorare attivamente all’ideazione di progetti capaci di accomunare le differenti disabilità, per migliorare i servizi a disposizione della collettività montesilvanese.

A questo si aggiunge il desiderio e la necessità per le associazioni della nostra città di incidere nella delicata fase di predisposizione del Piano Sociale 2016 - 2018».
La Regione Abruzzo, infatti, sta lavorando, in queste ultime settimane, al nuovo piano Sociale, che l’assessore regionale Marinella Sclocco ha definito “rivoluzionario” proprio perché “partecipato”.
«La stessa ottica di democrazia partecipata che anima i nostri forum sta connotando la predisposizione del Piano Sociale regionale, prossimo alla sua approvazione definitiva - aggiunge D’Alonzo -. Per questo motivo le associazioni che stanno prendendo parte al nostro forum, vogliono analizzare e studiare approfonditamente il piano, al fine di presentare osservazioni e proposte costruttive alla Regione, e porre un piccolo tassello in questo progetto. Nel corso della riunione che si terrà la prossima settimana - conclude D’Alonzo - redigeremo un documento contenente la nostra idea di progettualità condivisa».