“Un mare di domande”, tavola rotonda sulla balneabilità a Montesilvano

un mare di domande«Fare chiarezza in merito allo stato di salute del mare di Montesilvano. Dare l’opportunità ai cittadini di togliersi dubbi e chiarirsi le idee in merito alla balneabilità della città, rivolgendosi a professionisti e specialisti. Con questi obiettivi nell’ambito del forum di discussione dedicato alla Tari, abbiamo ideato l’evento “Un mare di domande”». La consigliera Valentina Di Felice annuncia l’appuntamento che si terrà il 13 luglio alle ore 21 nella Piazzetta Rossa sul lungomare di Montesilvano.


Mercoledì i cittadini potranno porre le loro domande. A rispondere saranno chiamati Carmine D’Incecco, direttore dell’Unità Operativa di Neonatologia, Carla Granchelli direttore del Servizio Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica, Giuliano Lombardi direttore di Pediatria, Giustino Parruti, direttore dell’Unità Malattie Infettive dell’Ospedale civile di Pescara, Walter Nucci, chimico e già dirigente dell’Arta, Gianluca Milillo tecnico ambientale e Loredana Evangelista, cittadina attiva in rappresentanza del Tavolo Tari.
«I risultati periodici delle analisi Arta di questa stagione estiva, nonché quelli degli ultimi 6 anni - afferma la Di Felice – mettono in evidenza, per il mare di Montesilvano, dati perfettamente nella norma. Il pubblico potrà porre domande a medici specialisti e tecnici di settore. Questa tavola rotonda vuole essere un’occasione per cittadini e turisti di eliminare eventuali dubbi circa la buona qualità del nostro mare, per continuare a trascorrere serenamente questa bella e calda stagione estiva. Ancora una volta i partecipanti del tavolo Tari hanno costruito un evento con i cittadini e per i cittadini, nell’ottica di assumere un ruolo attivo nella comunità».