Omaggio al monumento alla memoria del forestale

monumento forestali 2Grande successo per il primo raduno commemorativo al Monumento alla memoria del forestale caduto per servizio.
Oltre 200 le persone delle sezioni nazionali di Abruzzo, Molise, Marche e Puglia che si sono ritrovate a Montesilvano per rendere omaggio al monumento che dallo scorso settembre si trova a Montesilvano nel piazzale antistante il centro di intrattenimento Porto Allegro, donato alla città da ANFOR e AssoArma.
«Voglio ringraziare l’Amministrazione Comunale per la sensibilità e l’attenzione che dimostra, - ha dichiarato il Cav. Calogero Bono, delegato interregionale Abruzzo e Molise alla presidenza nazionale dell’Associazione Nazionale Forestali e organizzatore della manifestazione - il cav. Tito Di Sante e le associazioni combattentistiche e d’Arma sempre presenti e collaborative».
All’evento, che si è concluso con la deposizione di una corona di alloro al monumento, ha preso parte anche Francesco Scarpelli, vicepresidente vicario Anfor Roma.
«Questo monumento - ha dichiarato il sindaco Francesco Maragno – ci ricorda quotidianamente il prezioso contributo dei forestali per la salvaguardia del nostro territorio. Il nostro speciale apprezzamento va all’Anfor e soprattutto al cav. Bono che è riuscito ad offrire alla città una manifestazione, perfettamente organizzata, sentita e partecipata».