Tavolo disabilità, D'Alonzo: "Avviato il percorso di modifica del regolamento comunale dei servizi sociali"

Proseguono gli incontri del forum dedicato alla disabilità. I consiglieri Enea D'Alonzo e Angelita Palumbo e l'assessore alle politiche per la disabilità, nel corso dell'ultima riunione a Palazzo di Città con i rappresentanti delle associazioni attive nel mondo dell'assistenza alle persone con disabilità e alle loro famiglie hanno avviato un confronto e una revisione del regolamento comunale degli interventi e dei servizi sociali.

«L'attuale regolamento - spiega il consigliere D'Alonzo - risale al 2001 e fu poi modificato nel 2003 dunque, anche confrontandoci con le associazioni abbiamo ritenuto opportuno proporre alcune innovazioni per aggiornarlo in base anche alle esigenze del territorio. Dall'analisi che abbiamo effettuato negli scorsi incontri ad esempio è emerso un elemento rilevante. Dai dati parziali del 2016 relativi alle persone con disabilità assistite dall'Azienda Sociale risulta che il 55% è affetto da autismo. Crediamo quindi sia necessario inserire progetti ed iniziative a sostegno di tali condizioni. Siamo molto soddisfatti di come si stia sviluppando questo tavolo, molto costruttivo e propositivo». 

La prossima riunione che si terrà giovedì 23 giugno alle ore 17 vedrà anche la partecipazione dell'assessore alle Politiche Sociali Ottavio De Martinis.