Legge Nazionale Vaccinazioni Obbligatorie

La legge nazionale estende da 4 a 10 le vaccinazioni obbligatorie previste per l'iscrizione a scuola: tali vaccinazioni riguardano i bambini/ragazzi da 0 a 16 anni. Finora erano obbligatorie difterite, tetano, polio ed epatite B, ora si aggiungono pertosse, emofilo di tipo B, morbillo, rosolia, parotite e varicella (quest’ultima è obbligatoria solo per i nati dall’1 gennaio 2017). Per i nati dal 2001 al 2016 sono richieste le seguenti vaccinazioni (9 vaccinazioni obbligatorie):

anti-poliomielitica

anti-difterica

anti-tetanica

anti-epatite B

anti-pertosse

anti-Haemophilus influenzae tipo b

anti-morbillo

anti-rosolia

anti-parotite

Per i nati dal 2017 sono richieste le seguenti vaccinazioni (10 vaccinazioni obbligatorie):

anti-poliomielitica

anti-difterica

anti-tetanica

anti-epatite B

anti-pertosse

anti-Haemophilus influenzae tipo b

anti-morbillo

anti-rosolia

anti-parotite

anti-varicella

Per l’iscrizione a scuola (sia in strutture pubbliche che private, compresi asili nido e scuole per l’infanzia) per l’anno 2017/2018
- nella fase di prima applicazione della legge- sono previste specifiche disposizioni transitorie che prevedono la presentazione di adeguata documentazione entro:
- il 10 settembre 2017 per i nidi e le scuole dell'infanzia
- il 31 ottobre 2017 per la scuola dell'obbligo (primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado)
La documentazione da presentare presso le scuole è costituita da: -autocertificazione (cliccare qui per il modulo allegato) resa ai sensi del D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445 attestante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie (l’autocertificazione dovrà essere sostituita entro il 10 Marzo 2018 dal certificato vaccinale) per la quale si consiglia di consultare la tabella sottostante oppure - certificato vaccinale/attestazione rilasciato dall’Azienda Usl che può essere richiesto via e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
oppure -copia della prenotazione dell’appuntamento per la vaccinazione o della richiesta di vaccinazione alla Azienda Usl. oppure
-libretto personale di vaccinazioni; Nel caso in cui un bambino/ragazzo sia esonerato dalla vaccinazione o debba rinviarla per motivi di salute dovrà essere presentato un certificato del pediatra o medico di famiglia.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT03P0605577340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy